In questo sito Web utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso del cookie.

PS1/3 CIRCUITO DEL GARDA – CITTÀ DI SALÒ 
Lunghezza: km 2.25
Partenza: Salò, Albergo Conca d'Oro | N 45° 35.850' E 10° 31.081' | Possibilità di parcheggio
Arrivo: Salò, Via Zette | N 45° 35.625' E 10° 31.316' |  Possibilità di parcheggio
Giorno: Sabato 27 ottobre 2018
Orari di passaggio: 16:05 – 19:15

Descrizione: È la prova più corta di questa edizione, e si sviluppa a ridosso del centro di Salò. Si tratta quasi di una prova spettacolo per lunghezza e conformazione, ma sarà sicuramente suggestiva in quando si inerpica lungo alcuni veloci tornanti con il Lago di Garda sullo sfondo. Accessibile sia da partenza che arrivo non presenta accessi intermedi.

Accessi intermedi e punti GPS:
Nessuno.
 
PS2/4 PROVAGLIO VAL SABBIA
Lunghezza: km 8.65
Partenza: Barghe | N 45° 40.892' E 10° 24.978' | Poca possibilità di parcheggio
Arrivo: Teglie | N 45° 39.907' E 10° 27.652' | Poca possibilità di parcheggio
Giorno: Sabato 27 ottobre 2018
Orari di passaggio: 17:00 – 20:10

Descrizione: Prova sicuramente più di classifica della prima tappa, è un concentrato delle caratteristiche tipiche del Rally 1000 Miglia Storico, con continui cambi di ritmo, sede stradale larga e stretta a ripetizione e un perfetto mix tra salita e discesa. Sarà la prova più lunga della manifestazione.
La partenza è nei pressi dell'abitato di Barghe, a due passi dalla Chiesa della Maternità, e la prova affronta subito un tratto piuttosto largo ma molto guidato fino a Cesane e quindi a Mastanico, dove è presente l'unico accesso intermedio di questa PS. A Livrio, a due terzi del tratto cronometrato, i concorrenti affrontano il famoso salto, per poi arrivare al caratteristico passaggio della chiesa di Livrio, gettonatissimo per i fotografi. Dopo l'ultimo tratto in discesa, l'arrivo è nei pressi dell'abitato di Teglie.

Accessi intermedi e punti GPS:
1) Coordinate GPS N 45° 41' 02'' E 10° 26' 00'' | Accesso di Mastanico | Dalla SS 237 della Valsabbia, uscire a Sabbio di Sopra e seguire per Mastanico inserendo le coordinate del punto d'accesso. La strada sarà interrotta all'incrocio con la prova speciale nei pressi di un tornante sinistro in salita.
 
PS5/10 GARDONE RIVIERA
Lunghezza: km 7.40
Partenza: Gardone Riviera, Il Vittoriale | N 45° 37.579' E 10° 33.941' | Discreta possibilità di parcheggio
Arrivo: Serniga | N 45° 37.676' E 10° 32.446' | Ampia possibilità di parcheggio
Giorno: Domenica 28 ottobre 2018
Orari di passaggio: 8:50 – 16:14

Descrizione: Prova sicuramente dal grande impatto scenografico, che avrà anche il compito di chiudere le ostilità essendo l'ultima in programma prima dell'arrivo. La partenza è nei pressi del Vittoriale a Gardone Riviera, e la prova combina una prima parte in salita, una parte in discesa, e di nuovo la parte in salita con il finale in uno degli spot più scenografici dell'intera manifestazione.
Il primo tratto è, come detto in salita, strada non larghissima e vista sul Lago di Garda, con diverse curve cieche e alcuni allunghi. Poco dopo Tresnico la prova inizia a scendere nella sua parte centrale, sempre molto guidata, prima di attraversare Val di Sur – San Michele dove inizia l'ulima parte di salita. Il tratto finale che porta all'arrivo di Serniga è un punto di sicuro fascino per i fotografi, con numerosi scorci mozziafato sul Benaco.

Accessi intermedi e punti GPS:
1) Coordinate GPS N 45.629328, E 10.557766 | Accesso di Tresnico | Da Gardone Riviera imboccare Via Monte Cucco a salire, fino al punto GPS indicato. Strada interrotta all'incrocio con la PS nei pressi di un tornante destro.
2) Coordinate GPS N 45.629584, E 10.551156 | Accesso di Via Ceriolo | Da Gardone Riviera seguire per il “Ristorante Due” lungo Via Ceriolo e quindi fino al punto GPS indicato. Strada interrotta all'incrocio con la PS nei pressi di un tornante destro.
3) Coordinate GPS N 45.629400, E 10.550319 | Accesso di Via Filippini | Da Gardone Riviera, prima di raggiungere il centro del paese seguire per Hotel Ville Montefiori, e quindi proseguire a destra su Via Banale (poi Via Filippini) che si interrompe all'incrocio con la PS nei pressi del medesimo tornante destro dell'Accesso intermedio 2.
 
PS6/8 BELPRATO
Lunghezza: km 7.38
Partenza: Vestone | N 45° 42.280' E 10° 22.105' | Poca possibilità di parcheggio. Posteggiare ordinatamente.
Arrivo: Livemmo | N 45° 43.973' E 10° 21.489' | Nessuna possibilità di parcheggio.
Giorno: Domenica 28 ottobre 2018
Orari di passaggio: 9:45 – 14:00

Descrizione: Prova che in gergo tecnico potrebbe definirsi “da motore”. Quasi prevalentemente in salita, apre su un primo tratto di strada piuttosto larga, con punti a due corsie, dopo la partenza nei pressi di Vestone lungo la SP50 che da Nozza sale a Livemmo. A centro prova la piesse attraversa l'abitato di Belprato, che da il nome alla prova, e prosegue in falsopiano fin all'arrivo con un tratto finale decisamente più stretto, delimitato a tratti da muretti e con un asfalto completamente diverso fino all'arrivo poco prima dell'abitato di Livemmo. Potrebbe essere una prova determinante per la classifica. Accessibile sia da partenza che arrivo non presenta accessi intermedi.

Accessi intermedi e punti GPS:
Nessuno.
 
PS7/9 BIONE
Lunghezza: km 6.30
Partenza: Casto | N 45° 41.697' E 10° 19.535' | Ampia possibilità di parcheggio.
Arrivo: Sant'Andrea | N 45° 39.648' E 10° 20.502' | Buona possibilità di parcheggio.
Giorno: Domenica 28 ottobre 2018
Orari di passaggio: 11:00 – 15:15

Descrizione: Prova molto tecnica che completa un mix di condizioni che fanno dell'8° Rally 1000 Miglia Storico un appuntamento decisamente completo dal punto di vista sportivo. Il tratto iniziale è probabilmente quello che potrebbe avere maggiore influenza per la classifica, decisamente veloce ma in salita senza parti particolarmente guidate, suggerirà ai piloti più sensibili le giuste traiettorie per guidare in modo efficace e performante. All'altezza dell'abitato di Pieve termina la salita, la strada si fa un po' più larga e in rabbiosa discesa fin all'arrivo di Sant'Andrea. Prova per specialisti.

Accessi intermedi e punti GPS:
1) Coordinate GPS N 45.672967, E 10.342084 | Accesso di Pieve (1) | Dalla SP79 seguire per San Faustino, quindi Dossolo e poi seguendo le coordinate GPS per Pieve. Si interseca la prova proprio in corrispondenza dell'attraversamento dell'abitato nella sua prima parte.
2) Coordinate GPS N 45.671018, E 10.339134 | Accesso di Pieve (2) | Sempre dalla SP79 seguire per San Faustino, quindi per Bione alle coordinate GPS. Si interseca la prova speciale poco dopo l'attraversamento di Pieve.

Stampa e Media

Multimedia